CHI SIAMO  
   
  Fitel Federazione Italiana Tempo Libero Regione Marche

CHE COS'È LA F.I.TE.L.
 

La FITeL è la Federazione Italiana del Tempo Libero costituita nel 1993 per iniziativa delle Confederazioni Sindacali CGIL - CISL - UIL riconosciuta quale "Ente Assistenziale Nazionale" dal Ministero degli Interni (D.M. 2001) ed iscritta all'Albo Nazionale delle "Associazioni di Promozione Sociale" con Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (anno 2002). Riunisce CRAL, Associazioni e Circoli Territoriali, le varie forme di aggregazioni sportive - culturali - sociali, tutto il mondo dell'associazionismo preposto alle molteplici attività del tempo libero a favore dei lavoratori, dei pensionati, dei giovani e delle rispettive famiglie.

 
La FITeL, in particolare vuole valorizzare tutte quelle esperienze associative che possono contribuire a promuovere nuove iniziative con particolare riferimento a quelle turistiche, dello sport, della cultura, dello spettacolo e della solidarietà. Si adopera affinchè i CRAL e le Associazioni ad essa affiliati, vengano riconosciuti promotori di queste attività dalle istituzioni pubbliche nazionali e territoriali.
 
IL CAMPO DI ATTIVITÀ DELLA FITEL
 

Le attività promosse dalla FITeL sono essenzialmente rivolte a fornire servizi, assistenza, sostegno per migliorare l'autonoma iniziativa dei CRAL e delle Associazioni, senza ingerirsi nelle loro scelte né sovrapporsi all'attività da essi normalmente svolta, la coerenza con questa linea, per integrare l'azione dei singoli CRAL e delle Associazioni, per consentire loro di rispondere, sia pure indirettamente, in modo più ampio alla domanda dei propri soci, la FITeL è impegnata a promuovere anche proprie autonome iniziative nei vari settori del tempo libero:
nel campo culturale - dove la domanda non consente di mettere insieme i numeri per essere gestita, anche dal punto di vista dei costi e dell'impegno organizzativo, all'interno di un singolo CRAL o di una Associazione;
nello sport; soprattutto per lo sviluppo delle discipline sportive cosiddette "minori"
nell'organizzazione di manifestazioni culturali, sportive, solidaristiche a livello cittadino, che consentano al CRAL o alla Associazione di affermarsi, nel concreto come protagonisti della vita culturale del territorio.
nell'assistenza fiscale, legale, finanziaria e commerciale amministrativa al servizio dei CRAL e delle Associazioni, Circoli Territoriali e singoli soci, attraverso consulenze di studi privati e strutture sindacali (CAAF) esperti e organizzando corsi periodici per la conoscenza, formazione e aggiornamento sulle nuove leggi e normative attinenti tali materie.

 
PERCHÉ ISCRIVERSI ALLA F.I.TE.L.
 

La FITeL si propone di valorizzare e dare impulso all'esperienza dei CRAL, delle Associazioni e degli Enti associati e assodanti, favorendone la costituzione e lo sviluppo e promuovere tutte le iniziative necessarie per ottenere una legislazione di riconoscimento giuridico e sostegno alle loro attività.
La FITeL vuole favorire le forme di collegamento e collaborazione tra i CRAL e le altre organizzazioni dei lavoratori costituite ai sensi dell'art. 11 della Legge 300/70 e tra questi e il mondo dell'associazionismo. Questo collegamento vuole tradursi in una rappresentanza unitaria che rafforzi la loro capacità contrattuale verso soggetti con i quali entrano in rapporto: istituzioni pubbliche, aziende commerciali, operatori turistici, federazioni e associazioni sportive ecc.
La FITeL si propone di sviluppare il rapporto tra gli associati e il mondo del lavoro, incluse le organizzazioni sindacali, definendo comuni obiettivi sul piano contrattuale e legislativo.
Queste forme di collegamento tendono a sviluppare una rappresentanza unitaria dei Circoli Aziendali e delle Associazioni per rafforzare la loro capacità contrattuali verso i soggetti con i quali entrano in rapporto:
istituzioni pubbliche - aziende commerciali - operatori turistici - federazioni e associazioni sportive etc..

 
AGEVOLAZIONI PER GLI AFFILIATI
 

La FITeL è a conoscenza dell’impegno messo a disposizione della propria struttura da ogni dirigente e da tutto il gruppo dirigente per garantire alla propria struttura le migliori opportunità per soddisfare le tantissime richieste che nascono dalla gestione amministrativa dei Cral e delle Associazioni, ma anche quello di soddisfare le molteplici necessità dei propri soci. La FITeL si propone come un supporto di sinergie da mettere a disposizione dei CRAL e delle Associazioni che vogliono migliorare o integrare i propri servizi che sono messi a disposizione dei soci. Riportiamo in maniera esplicativa alcuni Servizi: La FITeL essendo riconosciuta come Ente nazionale di promozione sociale (Legge 383/2000), permette il riconoscimento al CRAL o all’Associazione che si affilia come Associazione di Promozione Sociale previo controllo degli statuti. Con l’affiliazione alla FITeL si usufruirà del nulla osta per il rilascio delle licenze di somministrazione di cibi e bevande.

Con l’affiliazione alla FITeL si otterrà il certificato di convenzione con la SIAE, si otterranno tariffe agevolate, previo adeguamento tariffe per l’anno in corso, che consente lo svolgimento di attività artistiche con il pagamento ridotto delle competenze per i diritti di autore. La FITeL ha una convenzione nazionale con UNIPOL/SAI che propone numerosi vantaggi ai CRAL e alle Associazioni nonché vantaggi ai loro soci con prodotti come: Polizza "Responsabilità Civile dei Circoli Aderenti alla FITeL"; Polizza "Responsabilità Civile Personale per tutti i Soci con Tessera assicurata dei Circoli Aderenti alla FITeL"; Polizza "Copertura infortuni per tutti i Soci con Tessera Verde dei Circoli Aderenti alla FITeL"; Polizza "Tutela Legale" e relativa "Nota Informativa". La Fitel per i propri affiliati mette a disposizione gratuitamente: Assistenza fiscale, amministrativa, contabile e per ogni necessità legata alla costituzione dell'Associazione; Accesso a convenzioni nazionali e regionali; Corsi di formazione per dirigenti CRAL e Associazioni su tutte le problematiche proprie del no-profit.

 
I NUMERI
 

Federazioni nazionali e Cral nazionali aderenti a livello nazionale:
ANCAM - Autoferrotranvieri Internavigatori - oltre 40 CRAL, circa 90.000 soci e 150.000 aggregati; ARCA ENEL (più di 130.000 soci); CRAL POSTE (più di 175.000 soci); CRAL INPS/INPDAP (più di 3.500 soci); CRAL TELECOM (più di 110.000 soci); Dipendenti dei Comuni - oltre 28 CRAL per circa 62.000 soci e oltre 100.000 soci aggregati; Dipendenti delle Regioni - con 15 CRAL associati per circa 30.000 soci; DLF (Dopolavoro Ferroviario) articolato in associazioni locali con circa 250.000 soci; 300 CRAL sul tutto il territorio nazionale (più di 800.000 soci); 280 Associazioni sul tutto il territorio nazionale (più di 220.000 soci); La FITeL, è presente sul territorio nazionale con le sue strutture Regionali, Provinciali e in Circoli Ricreativi Territoriali (CRT).